“Identity and Freedom! Woman, I love you… “

“Identity and Freedom! Woman, I love you… “

Data eventomarzo 8, 2017

Inizio evento21:30

Locale28Divino Jazz

LocationVia Mirandola, 21 - Roma

Status340 8249 718 - www.28divino.com

Per la “Giornata Internazionale della Donna”, in collaborazione con Il “GS Flames Gold – IAPS Associazione no Profit”, l’etichetta discografica “AlfaMusic” e la “Nazionale Italiana Jazzisti”, il Jazz club romano “28Divino Jazz” presenta, nell’ ambito dellla rassegna del mese di marzo “Pinky High Jazz” , il concerto

“Identity & Freedom ! Woman I Love You..” del  Lucia Ianniello Quartet.

 

La serata sarà a sostegno di visibilità del progetto “Lo sport contro la violenza sulle donne. Per vincere insieme” presentato il 21 novembre 2016 presso il Consiglio Regionale del Lazio come “Campagna di sensibilizzazione a valenza nazionale” e in collaborazione con il Dipartimento delle Pari Opportunità e Agenzia Nazionale per i Giovani (Presidenza del Consiglio dei Ministri), CONI, ed Enti di Promozione.

 

Mercoledi 8 Marzo

ore 21.30

LUCIA IANNIELLO QUARTET

“Identity & Freedom ! Woman I Love You…”

Lucia Ianniello, tromba, flicorno

Cristina Patrizi, basso el.

Paolo Tombolesi, tastiere

Andrea Poilinelli, sassofoni, flauto

 

La trombettista Lucia Ianniello, con Andrea Polinelli (sax), Paolo Tombolesi (tastiere) e Cristina Patrizi (basso), incontra il sensibile pubblico del 28DiVino Jazz Club, in occasione della Giornata Internazionale della Donna. Quale migliore occasione per presentare un repertorio di brani di grandi compositrici della storia del jazz: autrici come Carla Bley, Maria Schneider, Meredith Monk, Consuelo Velasquez, senza trascurare le italiane Rita Marcotulli, Ada Montellanico, Lucia Ianniello. Un omaggio particolare infine alla compositrice e virtuosa cantante Barbara Strozzi, esponente di rilievo della musica barocca. Ampie aree saranno dedicate all’improvvisazione collettiva, nelle quali la sensibilità umana prende il sopravvento e regala a chi ascolta melodie contrappuntistiche delicate ed architetture coraggiose ed eleganti.

“Periodicamente il jazz italiano riserva belle e sostanziose sorprese al femminile. Ad esempio l’eccellente trombettista e flicornista Lucia Ianniello, campana di nascita, romana d’adozione, che sigla con Maintenant un eccellente esordio. Tessiture modali, momenti di improvvisazione pensosa e rarefatta (…) Non c’è batteria, e ne risalta l’aspetto cameristico del tutto.” G. Festinese – Alias (il manifesto) 23 gennaio 2016

“(…)Vanno sottolineate le sofisticate architetture che sovrintendono i brani (…) le scelte di campo sempre attente, precipue, la capacità di saldare, ma al tempo stesso differenziare, timbricamente e nelle dinamiche, le voci in gioco.” A. Bazzurro – Musica Jazz, febbraio 2016

Info Lucia Ianniello: www.luciaianniello.com

28Divino Jazz – Via Mirandola, 21 – Roma – Info/Prenotazioni: 340 8249 718www.28divino.com
Ingresso Live : 12 euro con prima consumazione inclusa.